Mettiamo la Terza (ristampa)

am3edAtletico Minaccia Football Club, qualche giorno fa, ha fatto la sua terza ristampa. Da qui l’ironia brillante del titolo. Yea. Che dire: il solito GRAZIE, prima di tutto, a tutti voi che l’avete preso. Senza di voi, come ho scritto nei ringraziamenti del romanzo senza immaginare questo successo, tutto questo (intendevo: scriverlo) non sarebbe servito a niente.

Le cose stanno andando veloci. Sono settimane davvero piene di chilometri, autostrade e treni. Sono andato ancora a “Quelli che”, sono stato ospite in una delle mie trasmissioni preferite, “Undici”, del grande Pierluigi Pardo (un idolo), dove ho avuto modo di conoscere Luca Antonini, Gianluca Pagliuca, e soprattutto due grandi giornalisti, che si sono rivelate persone splendide: Franco Ordine e Raffaele Auriemma, a prova che per essere grandi professionisti bisogna prima di tutto essere grandi uomini. C’è tanto da imparare anche in un paio d’ore di conoscenza da persone così.

La presentazione del romanzo a Roma, col Trio Medusa e Ivan Mazzoletti, è andata benissimo. La IBS di via Nazionale era piena e ci siamo divertiti tanto. Poi, c’è stata Pescara. E questa settimana, il 18 a Civitavecchia per un doppio incontro (Biblioteca comunale h.18 e poi al Freedom Nonsolopub dalle 21 per reading e torneo di Sensibile Soccer), e il 19 a Gardone V.T. (Brescia) per aprire una rassegna di calcio e letteratura, “Catenaccio”. Be’, alla grande. Poi altre date a venire: Caserta il 27 aprile alla Feltrinelli di corso Trieste, Bologna il 7 maggio alla Feltrinelli di via dei Mille, poi c’è il Salone di Torino dove ogni giorno sarò impegnato in qualcosa. Insomma: di chilometri da fare ce ne sono.
Intanto, col solito sorriso e il capo chino, e la terza ristampa in poco più di due mesi, vi saluto e dico una cosa nuova: Adelante, Atletico Minaccia!

Oggi, martedì 9 aprile, presentazione a Roma col Trio Medusa e Ivan Mazzoletti

giocatoriOggi a Roma, martedì 9 aprile, alle ore 18.30, si parlerà un po’ di Atletico Minaccia Football Club alla libreria IBS di via Nazionale (vicino piazza della Repubblica). Con me, il TRIO MEDUSA e Ivan Mazzoletti (autore radio e tivù). Ci divertiremo. Se non volete venire per me, venite per il Trio o per Ivan almeno! Adelante Atletico!

Marco Marsullo, che sarei io, torna allegramente a “Quelli che” domenica 3 marzo

quellichemarsulloDopo un paio di settimane di assenza da Rai Due, in cui tantissimi hanno scritto ai vertici della tivù di stato allegando foto in cui strappavano il bollettino del canone per protesta, torno in diretta dalle 14 a “Quelli che”, con Victoria Cabello e il mio amato Trio Medusa. Seguirò il Siena (lo dico perché per ora sono imbattuto!) e sono molto felice di tornare in trasmissione perché, cosa più importante di tutte, lì mi diverto come un matto. Magari si parlerà un po’ di Atletico Minaccia Football Club, il romanzo outsider che sta scalando le classifiche (a mani nude). Tanto che quando è stato sottoposta la questione a Camilleri, questi si è voltato dalla cima delle classifiche e ha detto, testuale: “Chi minchia è ‘stu Marsullo?”

Adelante!

[nella foto: la mia proverbiale eleganza in diretta nazionale]